FARCITO E GOLOSO, IL "PANE DI SAN PETRONIO": ESMACH NE FACILITA LA PRODUZIONE

A Bologna, il 4 ottobre suonano le campane: in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono, si prepara il "Pane di San Petronio", morbido e farcito. Vi proponiamo, di seguito, tutte le curiosità legate a questo lievitato tradizionale, simbolo di devozione e come realizzarlo con l'alta tecnologia Esmach
25/09/2023

In Italia, le figure dei santi sono avvolte da numerosi miti e leggende, spesso intrecciati a miracoli legati al cibo. Questi racconti contribuiscono ad alimentare la ricca tradizione culinaria e religiosa del Paese, evidenziando la profonda connessione tra fede e cibo (vedi La pagnotta di Santa Chiara).

Quest'oggi la nostra redazione vi riporta al nord, in territorio emiliano dove, nel suo capoluogo, in occasione della festa del Santo patrono - che si celebra il 4 ottobre - viene preparato un lievitato tradizionale, simbolo di devozione e identità: parliamo del "pane di San Petronio" e di come prepararlo con Esmach.

 

Il pane di San Petronio è un panetto morbido, a forma di ciambella. Solitamente, questa varietà di pane viene farcita con prodotti tipici locali, quali mortadella, formaggio, sottaceti, ma soprattutto prosciutto crudo e parmigiano.

 

Nel corso dei secoli, questa antica ricetta bolognese è stata tramandata di generazione in generazione. Il segreto per ottenere un impasto morbido e profumato è la qualità delle materie prime, ma anche una buona dose di manualità!

 

Tuttavia, nei laboratori moderni, il connubio tra tradizione e tecnologia è ormai davvero fondamentale! I professionisti dell'arte bianca, che puntano su eccellenza e qualità, hanno scelto di affidarsi a Esmach Ali, azienda leader del settore horeca che, con oltre cinquant'anni di esperienza, coniuga maestria tradizionale e innovazione moderna, offrendo attrezzature per panificazione e ristorazione, dotate di intelligenza artificiale.

 

Vediamo insieme alcuni prodotti a marchio Esmach che non possono mancare all’interno di forni e cucine professionali di successo.

 

Partiamo subito dalla lavorazione del lievito madre. Indispensabili, il generatore di lievito liquido GL EASY  e la cella a fermalievitazione con tecnologia Climother System, per imprimere un sigillo al proprio prodotto.

 

Per quanto riguarda l'impasto, invece, per ottenere impasti amalgamati e a temperatura sempre costante, si consiglia l'impastatrice SPI "AI",

 

Infine, per una cottura efficace e omogenea, si rimanda al forno elettrico ORION EVO, adatto per le grandi pezzature.

 

Tutte le apparecchiature targate Esmach si distinguono per un comprovato risparmio non solo in termini di tempo, ma anche di costi energetici!

 

Entrando nel famoso mondo della panificazione Esmach, un consulente commerciale della regione di riferimento sarà a tua completa disposizione e ti guiderà dalla scelta all’installazione dei macchinari; con Esmach la qualità incontra l’innovazione, per riprodurre anno dopo anno un pane di San Petronio come tradizione comanda!