Cervap XL

Forno a piani a tubi di vapore

 

 

Il CERVAP XL è un forno a gas/gasolio a piani fissi adatto alla cottura di tutti i tipi di prodotti da panetteria e pasticceria. Il forno è particolarmente adatto ad un utilizzo intensivo ed ha un ottimo rendimento energetico. Ha un’importante inerzia per la massa dei tubi. Ha doppia vaporiera per ogni piano con la possibilità di installarne una terza sotto il forno. Possibilità di avviamento differito. Garanzia: 10 anni per i tubi anulari, 5 anni per la camera di combustione in inox refrattario (Vedere il paragrafo sulla possibilità di estensione) 

 

Principio di funzionamento:

Un insieme di tubi a tenuta stagna, che contengono acqua, forma lo scambiatore e le camere di cottura di questo forno. L’energia prodotta dal bruciatore viene utilizzata due volte: una prima volta per riscaldare la camera di combustione attraverso la fiamma, una seconda volta per riscaldare i tubi utilizzando il gas di combustione. I tubi diffondono un calore uniforme in tutti i punti della camera di cottura e questo dà flessibilità e reattività eccezionali al forno.

Capacità

Capacità

  • Superficie di cottura: la gamma include modelli da 3,55 m² a 10,5 m²
  • Numero di piani: 3, 4, o 5
  • Numero di bocche per piano: 2 bocche per modello Y23/Y24; 3 bocche per Y33/34
  • Larghezza utile delle bocche: mm 1440 per modello Y23/Y24; 2160 per Y33/Y34
Costruzione

Facciata:

  • Tutto in acciaio inox spazzolato
  • Impugnatura ergonomica a 3 posizioni
  • Vetri smontabili
  • Cappa con estrattore
  • Banco quadrato spessore 2 mm

 

Camera di cottura:

  • Suolo in pietra refrattaria spessore  20 mm
  • Illuminazione alogena

 

Scambiatore:

  • 33 tubi anulari a giro semplice per metro lineare
  • Camera di combustione in inox refrattario
  • Regolatore di tiraggio

 

Vaporiera:

  • Generatore di vapore in grado di sostenere  ritmi di lavoro intensivi
  • Pulsante avvio vapore su ogni piano

 

Isolamento:

  • Pannelli in lana di roccia incrociati
  • Vetri riflettenti.
SCHEDE TECNICHE
Scheda tecnica

È meglio crearsi un lavoro
che cercarsi un lavoro